Agosto 2023

sUNFLOWER

Ci sono quadri che nascono e finiscono.

Subito.

Perchè da tempo li hai già dentro e non devi far altro che deciderti a prendere pennelli e colori ed inziare ad imbrattare la tela 🙂

Per sUNFLOWER è stato così: una serata un po’ mesta in una settimana abbastanza sotto tono; c’era bisogno di esternare quello che avevo dentro… e, a pensarci bene, erano mesi che non dipingevo: sarà il caldo, sarà la mia voglia di stare fuori a vivere il mondo, sarà che sono innamorata ed ho altro per la testa (e per il cuore).

Ma ieri sera dipingere mi ha un po’ salvato la vita: quando prendo i colori e li uso sulla tela, con le orecchie pervase dalla musica, sorseggiando una (due, tre, quattro…) birre, ecco che la mente si spegne, i pensieri inutili svaniscono e resta solo l’Anima che vuol venire fuori. Ed io la lascio fare.

sUNFLOWER è uno dei miei pochissimi quadri non astratti, con un soggetto ben definito.

Nasce come dono ad una persona speciale, molto importante per me, che ama i girasoli, e che con la sua presenza nella mia vita ha aggiunto bellezza alla bellezza, ha aggiunto colore al mio arcobaleno.

Possa questo arcobaleno essere infinito.

Possa questa bellezza essere eterna.