A court of dreams
Lili’s Art and Painting ®all rights reserved

Gennaio 2023

Il primo quadro di questo meraviglioso 2023.

Un quadro che parla di amore.

Un quadro che mi è stato chiesto da mio figlio.

Mi manda una foto e mi dice: “Riusciresti a farlo?”. E quando i miei figli mi fanno una domanda del genere è come se mi si accendesse dentro una lampadina, nella mia testa comincio a pensare, a valutare, a progettare. Ed ovviamente la mia risposta è sempre SI.

Darei la vita per loro, e dipingere un quadro su loro richiesta è uno stimolo in più per la mia Arte. E per me.

Così ho iniziato, ed in una settimana era completo.

Pepo vuol donare questo dipinto ad una persona per lui molto importante, ecco perché contiene una simbologia che è sconosciuta persino a me che l’ho realizzato; tuttavia quella scritta in cima, o quelle piccole montagne in basso hanno un significato profondo per loro, un codice che solo loro sapranno decifrare, io mi sono limitata a trasformarlo in colori e sfumature, ed è bellissimo perché so che quello che ho realizzato riuscirà a suscitare delle belle sensazioni.

Mi ha emozionato dipingere la luna, ancora una volta.

Mi ha emozionato dare forma alla silhouette di questa donna che a me pare essere una guerriera: col suo arco in mano, è pronta a scagliare la freccia e lo fa con un gesto sicuro, di chi sa che centrerà l’obiettivo.

Il lupo, alle sue spalle, potrebbe rappresentare il nostro coraggio, la nostra determinazione, che sta sempre un passo dietro di noi perché deve supportarci nelle nostre scelte difficili: presenza silenziosa che osserva e sostiene.

Presto a cOURT oF dREAMS prenderà il volo, per raggiungere la mia terra di Sicilia e sbarcare ai piedi dell’Etna. È sempre forte l’emozione che provo quando mi separo da uno dei miei dipinti, è una parte di me che se ne va con lui, ma anche questa volta andrà in mani sicure, esposto in un luogo che sicuramente saprà di amore.

Perché QUESTO è un quadro che parla di amore.

E l’amore è una forma d’Arte, la più elevata e la più eccelsa.

Ti lascio al video della sua realizzazione